Mediexplorer

CardiologiaOnline.it

Cardiologia

Studi randomizzati di stenting della biforcazione coronarica hanno mostrato risultati migliori da una strategia semplice provvisoria piuttosto che da una strategia complessa ( previsti due stent ) in ...


Gli acidi grassi trans ( TFA ) sono generati dall'industria alimentare e si trovano anche in natura in tracce nei prodotti lattiero-caseari. Per questi ultimi, sono stati rivendicati effetti benefici ...


I dati sulla sicurezza e sull’efficacia degli stent a rilascio di farmaco di nuova generazione con follow-up a lungo termine, e in particolare nei pazienti con infarto miocardico con sopraslivellament ...


Gli scaffold assorbibili sono stati progettati per superare le limitazioni dei tradizionali stent medicati a base metallica non-assorbibili. Finora, erano disponibili in commercio solo scaffold poli ...


Ci sono pochi dati provenienti da ampi studi di coorte che hanno esaminato il significato prognostico dell’apnea ostruttiva nel sonno ( OSA ) nei pazienti con malattia coronarica. Si è ipotizzato ch ...


In uno studio di confronto tra bypass coronarico ( CABG ) da solo con CABG più riparazione della valvola mitralica in pazienti con rigurgito mitralico ischemico moderato, non è stata riscontrata alcun ...


Lo studio BRUISE CONTROL ha dimostrato che una strategia con Warfarin ( Coumadin ) continuo durante l'intervento chirurgico per l’impianto di un dispositivo elettronico cardiaco era sicura e ha ridott ...


Nonostante il successo del trattamento della lesione dell'arteria responsabile mediante intervento coronarico percutaneo ( PCI ) primario con impianto di stent, in alcuni casi si verifica embolizzazio ...


I gruppi sanguigni ABO hanno dimostrato di essere associati a un aumentato rischio di tromboembolia venosa e malattia arteriosa. Tuttavia, questa associazione si basa su evidenze da studi di piccole ...


Il ruolo della stimolazione ventricolare programmata nell'identificare i pazienti con sindrome di Brugada a più alto rischio di morte improvvisa è incerto. È stata condotta una revisione sistematic ...


Mancano studi longitudinali della progressione del prolasso della valvola mitrale ( MVP ) tra individui non-selezionati nella comunità, compresi quelli con morfologie del prolasso valvolare mitralico ...


Anche se raccomandata nelle linee guida per la gestione della malattia coronarica ( CHD ), sono state espresse preoccupazioni circa l'applicabilità della riabilitazione cardiaca basata sull’esercizio ...


Precedenti studi clinici hanno suggerito che lo stent carotideo con un dispositivo per catturare e rimuovere gli emboli ( protezione embolica ) è una valida alternativa all’endoarteriectomia carotidea ...


I fattori di rischio per l'apnea ostruttiva del sonno ( OSA ) e lo sviluppo di successive complicanze cardiovascolari differiscono per sesso. Si è ipotizzato che il rapporto tra apnea ostruttiva del ...


La somministrazione concomitante di inibitori della pompa protonica ( PPI ) e della doppia terapia antiaggregante produce un aumento dei tassi di alta reattività piastrinica nei pazienti sottoposti a ...