Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in Aritmologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Scompenso cardiaco"

I pazienti con diabete mellito di tipo 2 e malattia cardiovascolare possono tranquillamente assumere il farmaco ipoglicemizzante Sitagliptin ( Januvia ) senza un aumento del rischio di complicazioni c ...


Dallo studio ALBATROSS è emerso che nei pazienti con infarto miocardico, senza scompenso cardiaco, l’aggiunta degli antagonisti dei recettori dei mineralcorticoidi ( MRA; antimineralcorticoidi ) alla ...


La cardiomiopatia peripartum è una malattia rara del muscolo cardiaco che colpisce, nel corso della gravidanza o nei primi mesi dopo il parto, donne senza precedenti cardiopatie note. I principali sin ...


Secondo un rapporto della Società Europea di Cardiologia, l'uso dei nuovi anticoagulanti orali nei pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare è basso, in Europa.L’European Society of Cardiology ...


Il trattamento con Spironolattone ( Aldactone ) non ha portato, rispetto al placebo, a una significativa riduzione della mortalità cardiovascolare, arresto cardiaco abortito o ospedalizzazione per ins ...


Omecamtiv mecarbil non ha raggiunto l'endpoint primario di ridurre la dispnea nei pazienti con scompenso cardiaco acuto nello studio ATOMIC-AHF. Tuttavia, la dose più alta del attivatore della miosina ...


Uno studio di piccole dimensioni ha mostrato che la funzione renale può peggiorare quando Aliskiren ( Rasilez ; negli USA: Tekturna ) è somministrato in aggiunta alla terapia standard con Ace inibitor ...


Uno studio ha dimostrato che alti e bassi dosaggi di Furosemide ( Lasix ) sono ugualmente efficaci nell’aumentare la produzione di urina e ridurre la dispnea nei pazienti con insufficienza cardiaca sc ...


Quando aggiunto alla terapia convenzionale, il Coenzima Q10 ( CoQ10 ) ha prodotto un miglioramento degli esiti nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica, forma moderata o grave.A 2 anni, i pazie ...


La somministrazione precoce del Eplerenone ( Inspra ), un antagonista del aldosterone, può contribuire a migliorare gli esiti cardiovascolari nei pazienti con infarto miocardico acuto con sopraslivell ...


Nonostante i grandi progressi nella gestione dello scompenso cardiaco con inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina ( ACE inibitori ) e la terapia di resincronizzazione, ci so ...


Molti pazienti con insufficienza cardiaca possono avere un rischio in gran parte non-riconosciuto di fratture da compressione vertebrale.Più del 10% dei pazienti con insufficienza cardiaca avev ...


Una nuova analisi di pazienti sottoposti a terapia antipertensiva ha riacceso il dibattito riguardo al rischio di tumore associato all’impiego dei bloccanti del recettore dell’angiotensina II ( anche ...


I pazienti con dissincronia ventricolare e ventricoli ancora vitali hanno più probabilità di trarre beneficio dalla terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ) combinata con la defibr ...


L’antagonista dell'aldosterone Eplerenone ( Inspra ) appare ridurre in modo significativo lo sviluppo di fibrillazione e flutter atriale di nuova insorgenza nei pazienti con scompenso cardiaco di clas ...